venerdì 8 gennaio 2016

PIDURANGALA: IL SEGRETO DI SIGIRIYA

L’uomo è l’unico animale che inciampa due volte sulla stessa pietra… quanta verità dietro queste parole: dopo aver scalato Sigiriya abbiamo pensato ‘e se scalassimo anche pidurangala?’. 


PIDURAN-CHE?!

Pidurangala è una piccola montagna che si trova a 2 km dal Lion's Rock, cosa che la rende un attrattivo, fantastico e meraviglioso punto per ammirare la famosa roccia di Sigiriya.

Non so se sia stata un overdose di adrenalina, fatto sta che decidiamo dirigerci lì, pagare l’entrata (per fortuna non salata come quella di Sigiriya) e iniziare una nuova scalata. Chi mi avrebbe detto che avrei pagato per fare centinaia di scale? Due volte. Nello stesso giorno!?!



Il cammino di Pidurangala inizia passando per un monastero buddista e un piccolo boschetto. La sensazione di calma e tranquillità ci invade *o sarà l’overdose di adrenalina?* Ed eccole lí: scale seguite da scale seguite de scale… che sono seguite da scale. Per fortuna sono meno di quelle di Sigiriya e in poco tempo arriviamo alla cima *o questo pensiamo, poveri illusi*.


Ci riceve una statua di un Budda sdraiato. Non avevo mai invidiato cosí tanto una statua!Ma non c’è tempo per l’invidia: siamo arrivati quassú per vedere la Lion’s Rock e della roccia del leone non vediamo manco l’ombra.



Oh oh! Guardate lassú! Ecco, sembrava strano: non siamo ancora in cima, manca l’ultima piccola parte, la più difficile. Iniziamo a scalare *letteralmente* delle pietre giganti (alla fine gli scalini non erano cosí male!) 



E all’improvviso eccola: davanti ai nostri occhi spunta, tra il verde infinito della giungla dello Sri Lanka, la Lion’s Rock.


Ce l’abbiamo fatta, sembra incredibile pensare che un paio d'ore fa eravamo sulla cima del Lion's rock! Il momento è cosí mágico e spirituale che non resistiamo alla tentazione e chiediamo a un ragazzo francese che gironzolava tra roccia e roccia di regalarci la buccia dell’arancia che si stava pappando. È assolutamente il momento di festeggiare la conquista della cima fabbricando dei dentarancia XD 





Oggi abbiamo imparato varie cose:
 

•    Se vuoi qualcosa… lotta per raggiungerlo
•    L’acqua è piu buona quando sei sul punto della disidratazione
•    Ai vecchietti cingalesi piace scalare montagna con infradito e cuffietta di lana
•    È sempre il momento giusto per una sessione fotográfica-dentarancia
 

INFO UTILE
 

Come arrivare?
Dista un paio di km dal Lion’s Rock di Sigiriya. Il camino è segnalato. Se non vuoi camminare puoi prendere un tuk tuk (200rupie aprox)
 

Precio: noi abbiamo pagato 300 rupie un paio di anni fa ma da quanto mi han detto il prezzo attuale ronda le 500 rupie (3€ circa)


È difficile?
L'ultima parte è un po' complicata (scarpe da ginnastica e pantaloni comodi sono un gran aiuto) ma se ce l'ho fatta io... vuoi non farcela tu?!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta: è gratis e non fa male a nessuno. Bè se è una critica fa male a me, ma tanto a te che te frega, così ti sfoghi e eviterai magnare un kg di gelato al cioccolato dolce e un po' salato come fai sempre!
(*lo so che lo fai*)
P.S. si accettano anche i commenti belli e positivi.
Grazie e tante care cose!