domenica 14 giugno 2015

RICETTE DEL MONDO: MANGO STICKY RICE

Viaggiare nel sudest asiático senza provare il mango sticky rice sarebbe come dire a Luca Giurato di pronunciare perfettamente 'trentatré Trentini entrarono a Trento, tutti e trentatré, trotterellando': un controsenso.


Il  mango sticky è un dessert favoloso e buonissimo ma ha un difetto: non si trova in Italia. Almeno non per ora! Ma non preoccuparti, chi fa da sè fa per tre dicono e allora eccoti la ricetta facile-facile per fare un mango sticky rice buono come quello dei  posticini tailandesi. 



1 mango
1 latta di latte di cocco
1 tazza di riso glutinoso (va bene anche quello per fare sushi)*
3 cucchiai di zucchero di canna
1 pizzico di sale
1 cestino di bambú**


PREPARAZIONE
 

1) La prima cosa da fare è sciaquare il riso finché l’acqua risulterà trasparente. Una volta pronto lo mettiamo in una ciotola con acqua fredda e lo lasciamo riposare per almeno un’ora.

2) Mettiamo il cestino di bambú sopra una pentola con acqua bollente: il riso glutinoso è meglio cucinarlo al vapore (se non hai né riso glutinoso né cestino di bambú puoi cuocere il riso in una pentolina… meglio che niente!)

Tip: Per non far cadere il riso nell’acqua puoi mettere una foglia di banano (o di lattuga) tra cesta e riso.

3) Preparare la salsa di latte di cocco è facilissimo: solo dovrai cuocere il latte di cocco con un pizzico di sale e i 3 cucchiai di zucchero di canna. Cuociamo il tutto per 7 minuti a fuoco lento.


4) Quando la salsa sará pronta versiamo ¾ in una ciotolina e l’altro ¼ lo lasciamo da parte: ci servirà come topping.


5) Dopo 15-20 minuti il riso dovrebbe essere pronto: lo mettiamo nella ciotola con la salsa di latte di cocco, mescoliamo, e lasciamo riposare 3-5 minuti (fino a quando il riso ha assorbito tutta la salsa)
Tip: per far sí che la ricetta risulti davvero come quella che farebbe una vecchiettina tailandese DOC, ti consiglio di far raffreddare il riso prima fuori e po, una volta freddo mettilo in frigorifero per almeno 30 minuti.

 
6) L’ultimo passo è davvero facile: tagliamo il mango (a striscette, cuadratini, cuori, stelle, comevuoitu) e lo impiattiamo con una porzione di riso. Ricordati di cospargere il tutto con la salsa che avevi riservato come topping :)
 

BUON APPETITO

*Se non hai né riso glutinoso né riso per sushi puoi fare la ricetta con il riso normale (no basmati). Perde un po’ d’incanto ma meglio che niente! 

** Se vuoi comprare un cestino di bambú lo trovi in qualsiasi supermercato asiatico, io a Barcellona li compravo per 5-7€. È un prodotto davvero fantastico e una maniera sana di cucinare (per esempio dumplings


Se non hai supermercati asiatici vicino casa puoi comprarlo su amazon (e se lo compri da questo link a te costerà uguale ma io prendo un piccolo % di commissioni, che non vengono mai male!





Se vuoi imparare a cucinare altre ricette etniche guarda qua 

3 commenti:

  1. ciao letizia! ti sei per caso dimenticata di mettere il link dei cestelli di bamboo su amazon? ;) fammi sapere che lo vorrei comprare! e domani provo la tua ricetta... dalla thailandia mi sarei portata a casa quintali di mango sticky rice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria :) come va? Grazie innanzi tutto del commento, ho appena inserito il link, spero ti funzioni. Il cestello di bambú costa 15 € circa, se ne hai l'opportunità prova a controllare in qualche negozio/supermercato cinese... sarà sicuramente + cheap. Cmq va davvero bene :) Un abbraccio!!

      Elimina
    2. grazie a te per avermi risposto cara! :) proverò a guardare nei negozietti ma credo che amazon come sempre sarà la soluzione! ;)
      ho messo il riso a mollo così sperimento in questa giornata di pioggia questo gustosissimo piatto! poi ti faccio sapere se riesco a replicarlo e farlo avvicinare anche solo lontanamente allo sticky rice thai! che nostalgia!!!

      Elimina

Commenta: è gratis e non fa male a nessuno. Bè se è una critica fa male a me, ma tanto a te che te frega, così ti sfoghi e eviterai magnare un kg di gelato al cioccolato dolce e un po' salato come fai sempre!
(*lo so che lo fai*)
P.S. si accettano anche i commenti belli e positivi.
Grazie e tante care cose!